Mettere su famiglia, l’arrivo di un bebè cosa acquistare?

Mettere su famiglia, l’arrivo di un bebè cosa acquistare?

L’arrivo di un bebè nelle coppie che decidono di mettere su famiglia è decisamente un evento talmente importante da rivoluzione la vita, ma meno traumatico di quanto possa sembrare. Infatti, l’età media nelle coppie che scelgono di avere si aggira intorno ai 35 anni, il che implica una maggiore maturità e responsabilità, ma anche un approccio diverso nel modo di fare acquisti per i figli.

In particolare, quando si tratta di acquistare tutto ciò che serve per l’arrivo di un bebè, le nuove coppie tendono ad affidarsi a siti come l’ecommerce di SPIO, specializzati nella vendita di abbigliamento e accessori per neonati, abbigliamento per neomamme, premaman e tanto altro.

Impegnati con il lavoro e con tante cose da fare, poter acquistare comodamente da casa quello che serve per accogliere il piccolo nel massimo comfort è decisamente un gran vantaggio, e le coppie possono scegliere insieme il corredino per il bambino ma anche altri accessori indispensabili da acquistare prima del suo arrivo. Scopriamo quindi cosa serve per rendere confortevole l’arrivo di un bebè. 

Abbigliamento e intimo per il neonato

Abbigliamento e intimo sono le prime cose che servono per accogliere il neonato al meglio e assicurargli il massimo comfort. Bisogna scegliere capi comodi e pratici, morbidi e facili da fargli indossare, per evitare di perdere troppo tempo per cambiarlo, soprattutto quando c’è freddo.

Indispensabili sono i body, da scegliere preferibilmente in puro cotone e di colore bianco, ritenuti più adatti per stare a contatto diretto con la pelle delicata del bambino. Inoltre, potranno essere lavati ad alte temperature e igienizzati perfettamente.

Per quanto riguarda l’abbigliamento è consigliabile optare per le tutine intere, per evitare di lasciare scoperto il pancino o la schiena del bimbo, e scegliendo non solo la misura 0, ma anche quella superiore perché i bambini crescono già dopo i primi giorni.

Molto comode sono le tutine con i bottoni su tutta la gamba, che consentono di non spogliare il bambino completamente per cambiare il pannolino.

Biancheria da letto e per il bagnetto

Non appena usciti dall’ospedale diventa indispensabile l’uso della carrozzina per trasportare il bimbo e per farlo dormire serenamente. Occorre quindi arredarla di tutto punto con la biancheria adeguata, perciò servono lenzuola, coprimaterasso e coperte.

Queste ultime vanno scelta della pesantezza adeguata alla stagione in corso, quindi se è estate optare per coperte in cotone, mentre se è inverno scegliere quelle in lana, che siano però leggere e morbide.

Per il bagnetto scegliere dei teli morbidi in garza, ideali per tamponare la pelle del neonato e due accappatoi senza maniche in spugna per avere un ricambio.

Attrezzature utili per il neonato

L’arrivo di un bebè implica anche l’acquisto di alcune attrezzature che non possono mancare man mano che va crescendo:

  • Fasciatoio – optare per un bagnetto con cassetti incorporati per facilitare il cambio del piccolo
  • Trio – la carrozzina composta da passeggino, navicella e seggiolino auto facilita gli spostamenti
  • Lettino – si può acquistare anche dopo il primo mese, perché fino ad allora il bambino dormirà nella culletta del trio.
  • Seggiolino auto – è indispensabile per far viaggiare il bimbo in auto come un adulto.

Leave a Reply

Your email address will not be published.