Cosa fare e cosa vedere nelle Langhe e Roero

Cosa fare e cosa vedere nelle Langhe e Roero

Le Langhe e Roero sono due mete molto apprezzate da coloro che vogliono fare un viaggio immersi nella natura. Le cose da fare e da vedere sono davvero molte, e in qualche giorno è possibile organizzare al meglio i propri itinerari e tutte le principali attività da poter fare tra i vigneti e le montagne. Ecco quali sono le principali cose da fare e vedere nelle Langhe e Roero!

Cosa Fare nelle Langhe e nel Roero

Le Langhe e il Roero, nel cuore del Piemonte, sono destinazioni ideali per gli amanti del vino, della natura e dell’avventura. Queste regioni offrono una varietà di esperienze che spaziano dalla degustazione di vini e prodotti locali fino a escursioni all’aria aperta. Ecco alcune attività da non perdere per godersi appieno il fascino di queste terre.

Tour Quad in Langhe e Roero

Per un’avventura unica ed emozionante nelle Langhe e nel Roero, le escursioni quad ad Alba e nelle Langhe, sono una delle attività più apprezzate.

Questa attività permette di esplorare il territorio Patrimonio dell’UNESCO in maniera dinamica e coinvolgente, guidati da esperti accompagnatori turistici con licenza-patentino della Regione Piemonte. I partecipanti hanno l’opportunità di percorrere strade in fuoristrada, immergendosi in paesaggi vitivinicoli mozzafiato tra sterrati, boschi e vigneti.

Il tour in quad offre una prospettiva diversa su questa regione rinomata, permettendo di accedere a luoghi meno battuti dai turisti e di vivere un’avventura all’insegna della natura e dell’adrenalina. Durante il percorso, i partecipanti possono fermarsi per ammirare castelli storici, tenute vinicole e godersi alcuni dei più bellissimi punti panoramici che la zona ha da offrire.

L’escursione, che può partire da Alba o direttamente dalla sede dell’organizzatore, è adatta sia ai principianti sia agli esperti di guida in quad. Prima della partenza, i partecipanti ricevono un briefing sulla sicurezza e sul funzionamento dei quad, assicurando così un’esperienza piacevole e sicura per tutti.

Durante il tour, si attraversano diversi ambienti naturali che caratterizzano le Langhe e il Roero, da vigneti rigogliosi a boschi lussureggianti, offrendo un’esperienza sensoriale completa. Inoltre, i partecipanti hanno la possibilità di conoscere da vicino la cultura e le tradizioni locali, con soste presso cantine dove è possibile degustare vini tipici e scoprire i segreti della loro produzione.

Il tour in quad nelle Langhe e nel Roero non è solo un’avventura, ma un modo per connettersi con la terra, la storia e la cultura di una delle regioni più affascinanti d’Italia. È un’attività ideale per chi cerca un’esperienza diversa, lontana dai tradizionali percorsi turistici, e desidera esplorare la bellezza naturale del Piemonte in modo avventuroso e coinvolgente.

Degustazione in Cantina nelle Langhe e Roero

Un’esperienza imperdibile è la degustazione di vini nelle tipiche cantine a conduzione familiare. Qui, i visitatori vengono accolti con una presentazione dell’azienda e delle caratteristiche del territorio e dei vini locali. Dopo aver scoperto i segreti del processo di fermentazione e affinamento, si passa alla degustazione di una selezione di sei vini, accompagnati da salumi, formaggi e grissini tipici della zona. Al termine, è possibile fare una piacevole passeggiata tra i vigneti della tenuta.

Pic-Nic nel Parco del Po Piemontese

Per chi cerca un’esperienza più rilassante, il picnic nel Parco del Po Piemontese è l’ideale. Con tavoli allestiti in punti panoramici o la possibilità di sdraiarsi su una coperta nel prato, i visitatori possono gustare un cestino di prodotti locali.

Il cestino include salame, formaggi della zona, insalatina di riso o pasta fredda, panini, frutta, torta, vino e acqua. Per i più attivi, c’è la possibilità di esplorare i sentieri del parco in e-bike.

Visita in Cantina e Pranzo nel Roero

Un’altra esperienza enogastronomica da non perdere è la visita a una cantina nel Roero, seguita da un pranzo tipico piemontese. Gli ospiti possono conoscere le tradizioni dell’azienda agricola e assaporare un pranzo completo che include antipasti, primo, secondo, dessert e vini locali.

Passeggiata a Cavallo tra i Vigneti delle Langhe

Per gli amanti della natura, una passeggiata a cavallo tra i vigneti delle Langhe è l’ideale per ammirare i panorami mozzafiato di queste colline. L’escursione offre una prospettiva unica sulle bellezze del territorio.

E-bike Tour nelle Langhe e Monferrato

Per esplorare autonomamente le Langhe e il Monferrato, noleggiare una e-bike è un’ottima scelta. Con percorsi che variano in difficoltà e lunghezza, i ciclisti possono ammirare i paesaggi vitivinicoli, fermarsi per degustazioni e visitare località caratteristiche della regione.

Cosa Vedere nelle Langhe e nel Roero

Visitarle Langhe, il Roero e il Monferrato significa immergersi in un mondo dove la natura, la storia e la cultura si intrecciano in un armonioso mosaico piemontese. Queste aree, famose per le loro dolci colline ricoperte di vigneti, i pittoreschi borghi, i castelli medievali e i profumi di vino, tartufi e castagne, offrono un’esperienza di viaggio serena e ricca di bellezza.

La regione è celebre per i suoi paesaggi vitivinicoli, riconosciuti dall’UNESCO come Patrimonio dell’Umanità.

Ogni zona ha la sua unicità: la Langa del Barolo, dove si produce il famoso vino Barolo e dove una visita al Castello di Barolo è essenziale; il Castello di Grinzane Cavour, sede dell’enoteca regionale piemontese; le colline del Barbaresco, famose per i vini pregiati; Nizza Monferrato, noto per il Barbera; Canelli, conosciuta per le sue cattedrali sotterranee e la produzione dello spumante Asti; e il Monferrato degli Infernot, caratterizzato dai suoi locali sotterranei scavati per la conservazione delle bottiglie.

Alba, Asti e Casale Monferrato sono le tre città principali da esplorare. Alba, con il suo centro storico medievale e circolare, è famosa per il tartufo bianco. Le sue grandi chiese, il Duomo e San Domenico, sono monumenti di rilevanza storica e artistica.

Asti è rinomata per il suo palio di settembre e conserva molti monumenti affascinanti, tra cui la collegiata di San Secondo, la Cattedrale e il Palazzo Mazzetti. Casale Monferrato, situato sulle rive del Po, offre bellissimi scorci naturali e architettonici, come il Duomo con la sua struttura inusuale e il castello.

I castelli che costellano Langhe, Roero e Monferrato sono lo spunto per un itinerario storico affascinante. Oltre ai castelli di Barolo e Grinzane Cavour, ci sono il castello di Govone nel Roero, conosciuto per il suo barocco e il salone da ballo; quello di Serralunga d’Alba nelle Langhe, da cui si gode un bellissimo panorama sulle vigne e sulle colline; e il castello di Camino, vicino a Casale Monferrato, con un bel cortile quattrocentesco.

Altri castelli da esplorare includono Pralormo, Mango e Monticello d’Alba, ciascuno con la sua storia e caratteristiche uniche.

Queste regioni rappresentano un connubio perfetto tra la tranquillità delle colline e la ricchezza dell’enogastronomia e della storia locale. Che si tratti di esplorare i vigneti, di assaporare la cucina locale, di ammirare l’architettura storica o di godersi semplicemente la pace del paesaggio, le Langhe, il Roero e il Monferrato sono destinazioni che regalano esperienze indimenticabili.

Leave a Reply

Your email address will not be published.